Marco di Constanzo

 Napoli Canottaggio

Sommario

Sono Marco Di Costanzo atleta della squadra olimpica italiana di canottaggio / Medaglia di bronzo alle olimpiadi di Rio De Janeiro 2016

Descrizione

Quando ho iniziato a fare canottaggio mi dicevano sempre che ero fisicamente piccolo per competere con gli altri atleti, eppure sin da piccolo, più mi ripetevano questo e più volevo vincere. Ho vinto un mondiale assoluto nel 2015 nel 4- (quattro senza) qualificandoci per le olimpiadi di Rio, ma a soli 21 giorni prima di esordire alle olimpiadi il direttore tecnico decise che io devo scendere da quella barca e salire sul 2- (due senza) con un ragazzo che non avevo mai remato prima, praticamente mi stavano scaricando.

Ancora una volta qualcuno mi ostacolava, ma non potevo e non volevo dargliela vinta e così in pochi giorni sono riuscito a costruire una barca e vincere una medaglia di bronzo alle olimpiadi di Rio De Janeiro, il quale alla squadra italiana mancava da ben 69 anni.

Vengo da un quartiere di Napoli dove purtroppo è più famoso per le cose brutte che per le cose belle, ricordo al rientro a casa dopo le olimpiadi erano tutti felici, finalmente si parlava dei "QUARTIERI SPAGNOLI DI NAPOLI " per una cosa bella: "Lo Sport".

Spero che qualche sponsor credi in me, per aiutarmi  a preparare le prossime Olimpiadi di Tokyo 2020, dove voglio migliorare il mio risultato .

Reach

Dati fondamentali per gli sponsor

Ormai essere sui social è diventato quasi un lavoro, io gli do la giusta importanza anno dopo anno. Adesso conto 45k su instagram che è quello che uso di più .

Ho fatto alcune presenze in tv, interviste alla rai e su Sky sport, oltre a tutte le volte che le gare sono state trasmesse in tv o sui siti mondiali del canottaggio.

Lingue

Questo profilo è disponibile anche nelle seguenti lingue: