Raffaella Brutto

 Genova Snowboard, Sport invernale

Sommario

Snowboarder Professionista / Campionessa Mondiale / Campionessa Italiana / Campionessa Europea

Descrizione

Raffaella Brutto inizia a sciare da piccolissima verso i due anni, e all'età di 7 anni inizia a praticare lo snowboard. 

Nel 1999 inizia a gareggiare a livello regionale con ottimi piazzamenti e primi posti. Nel 2001 nella specialità snowboard cross e gigante parallelo vince sia i Campionati italiani sia il Pinocchio Internazionale nella Categoria Ragazzi.

Nell'estate del 2002 entra a far parte della squadra del Comitato Valdostano ASIVA. Fino al 2004 pratica il pattinaggio artistico a rotelle a livello agonistico, classificandosi al terzo posto ai Campionati europei del 2002 a Scanno nella specialità Coppia Danza, insieme a Matteo Fraschini, e vincendo la Coppa Europa del 2003 a Friburgo nella specialità Solo Dance.

Dal 2004 viene convocata per partecipare ai Campionati Mondiali Junior di Boardercross in Germania e, subito dopo, alla finale di Coppa del Mondo di snowboard a Bardonecchia dove a causa di un infortunio, in training, non poté gareggiare.

Nel 2006 entra effettivamente in Nazionale come atleta del Gruppo Coppa Europa e partecipa a due gare di Coppa del Mondo.

Nel 2007 partecipa ai Mondiali di Arosa come unica italiana nel boardercross giungendo 27ª. Conquista il podio piazzandosi al terzo posto alla XXIII Universiade invernale di Torino. Si piazza al secondo posto nell'unica gara di Coppa Europa alla quale ha partecipato e vince il titolo a Colere di campionessa italiana sia assoluti che agli juniores.

Nel 2010 è l'unica atleta italiana di snowboard cross qualificata per XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010 dove ottiene un 17º posto sul tracciato di Cypress Mountain.

Nel 2011 partecipa a gare di Coppa del Mondo con ottimi piazzamenti, nel gennaio partecipa ai Mondiali a La Molina, in Spagna, e riesce a conquistare l'ottavo posto nonostante la rottura del legamento crociato anteriore

Nel 2012 dopo l'operazione al ginocchio riprende l'attività agonistica con partecipazioni a gare nel Circo bianco, riuscendo ad ottenere una vittoria in Coppa Europa, sul tracciato di Cervinia, e in dicembre conquista il primo podio in Coppa del Mondo a Montafon in Austria, chiudendo seconda alle spalle della canadese Dominique Maltais.

Reach

I più grandi successi

Universiade invernali - Snowboard Cross

  • 2 bronzi ( Bardonecchia 2007 e Harbin 2009)

Coppa del Mondo

  • Miglior piazzamento nella Coppa del Mondo di snowboard cross: nel 2013
  • 10 podi:
    • 2 vittorie (2 a squadre);
    • 4 secondi posti (1 individuale, 3 a squadre);
    • 4 terzi posti (1 a squadre).

Coppa Europa

  • Miglior piazzamento nella classifica di snowboardcross: 5ª nel 2016
  • 14 podi:
    • 7 vittorie
    • 3 secondo posto
    • 4 terzi posti

Vittorie in coppa europa

2012 Breui l- Cervinia Italia SBX

2012 Cortina d'Ampezzo Italia SBX

2013 Puy St Vincent Francia SBX

2016 Puy St Vincent Francia SBX

2016 Puy St Vincent Francia SBX

2018 Veysonnaz Svizzera SBX

2018 Veysonnaz Svizzera SBX

Campionati italiani

  • Campionessa italiana di snowboard cross nel 2007, 2008, 2009, 2010, 2014 e nel 2016.
  • Campionessa italiana di BSL (banked slalom) nel 2019

Dati fondamentali per gli sponsor

  • Profilo instagram con 48K followers e una media di 3K - 4K likes per post
  • Presenza in Testate giornalistiche internazionali
  • Presenza in riviste sportive
  • Presenza in TV

 

Lingue

Questo profilo è disponibile anche nelle seguenti lingue: