Vincenzo Catalano

 Desenzano del Garda Triathlon

Sommario

L’intenzione, è quella di compiere qualcosa di eccezionale a livello sportivo nel mondo dell’endurance estrema nel triathlon.

Descrizione

CHI SONO,LA MIA STORIA:

Vincenzo Catalano, nato a Milano il 30/06/1969, di professione Personal Trainer & Mental Coach.

La mia storia è quella di un bambino con una famiglia tradizionale, con una infanzia felice a Milano.

Poi nel 1980 il trasferimento a Desenzano del Garda, per seguire papà capo stazione. A 11 anni un incidente che ha segnato la mia vita: in una casetta di legno destinata al ricovero attrezzi stavo sistemando la mia bicicletta. La vicina di casa stava preparando il barbecue. La casetta prese fuoco, in un attimo le fiamme la avvolsero e io mentre scappavo inciampai in un tizzone. I pantaloni della gamga destra presero fuoco, per fortuna mi tirarono fuori subito ma la mia gamba destra era ustionata fino all’anca.

Sei mesi di ospedale, 26 interventi di ricostruzione, trapianto di carne presa dai miei glutei e dalla coscia.

Ho camminato con stampelle e sedia a rotelle per due anni, dagli 11 ai 13 , poi la lenta ripresa.

Questi due anni di immobilità mi appesantirono nel corpo e nello spirito, poi in me scattò qualcosa.

A 16 anni mi iscrissi in una palestra, per perdere peso iniziai a correre, con andatura goffa e scorretta; pedalare e nuotare.

Ancora oggi ho il 40% di mobilità alla caviglia destra, ma vado avanti ugualmente.

A 17 anni la mia prima gara di triathlon, da lì è venuto il resto.

Nel 1995 sono partito per il servizio militare nei paracadutisti della Folgore, dove nascosi il mio handicap.

Nessuno se ne accorse, una fascia elastica, millantando uno strappo, copriva tutto.

Nei test fisici ero sempre il migliore. Tre anni nella Folgore, la volontà di rimanere lì e una laurea in architettura che mi attendeva. Scelsi la seconda, per far felice mio padre e, dopo due anni di missione, per avvicinarmi a casa.

Nel 2005, dopo il record mondiale di 31 ironman corsi in un anno (la media di un buon atleta annuale arriva massimo a tre!) il CNR di Pisa, Istituto di Fisiologia Clinica, si interessò a me.

Volevano vedere quali doti fisiche, fisiologiche e psicologiche io avessi per arrivare a fare tanto.

Il protocollo di studio durò tre anni (2005-2008), feci test in qualsiasi condizione climatica (Dubai, Everest, apnea). Coinvolsi altri trenta atleti, a paragone.

Dopo tre anni il responso fu banale quanto eccezionale: io ho parametri fisici e fisilogici AL DI SOTTO DELLA MEDIA DI UN ATLETA DI SCARSO LIVELLO.

Il monitoraggio della mia attività cerebrale e del mio sonno fecero emergere capacità fuori dal comune:

motivazione, concentrazione, capacità di modificare funzionamento di cuore e polmoni in base allo sforzo.

https://www.youtube.com/watch?v=JowR-ULbCtc

https://www.youtube.com/watch?v=Bu__PFNoxPs

IL MESSAGGIO PER GLI SPONSOR

Fornisco ora qualche informazione in più sulla mia persona e sul mio stile di vita; caratteristiche che qualche sponsor può prendere ad esempio:

  • Non mangio prodotti di origine animale dal 1994, sono convinto che anche questo fattore contribuisca alla integrità del mio corpo e del mio spirito.
  • Sono sposato con Lucia, libero professionista nel web marketing, a breve nasceranno due gemelli dopo 6 anni di tentativi e delusioni ( la resilienza….)
  • Ho due pastori tedeschi e tre gatti, che sono parte fondamentale della mia vita e fonte di motivazione.
  • Curo l’alimentazione e il sonno in maniera particolare, dormo 4 ore di notte e 1 h dopo pranzo, da sempre.
  • Sono appassionato e seguo tutti gli sport che implichino fatica, applicazione, sacrificio.
  • Seguo ancora il calcio, indimenticata passione da quando ero bambino e non potevo giocare causa il mio infortunio.
  • Il messaggio fondamentale è quello di una persona normale, senza particolari doti fisiche e fisiologiche, che attraverso la volontà e un regime di vita ferreo e regolare ( frutto dei tre anni nella Folgore) riesce a compiere imprese sportive fuori dal comune.
  • Ho due lauree (architettura, scienze motorie), un master e uno in corso (bocconi) , titolo onorifico del CNR di Pisa.

 

                                                                      MARKETING

 La seguente "proposta" tiene conto di tre fattori legati alla mia persona:
> - la mia attività professionale di trainer e mental coach ( e la clientela che mi passa "per le mani")
> - la mia attività sportiva e il valori legati ad essa (eccezionalità di cosa faccio e aspetti alimentari ed etici che ,per quanto mi riguarda, aiutano in larga parte tutto ciò)
> - l'attività divulgativa , i miei incontri nelle scuole-almeno uno al mese- le conferenze dedicate alle mie imprese(almeno sei all'anno), le ospitate in radio (ogni primo lunedì del mese alle 8.30 su radio studiopiù) e in tv in trasmissioni sportive (telearena, teletutto, 7gold), gli articoli su riviste di settore ( vedi link a margine presentazione) , i video delle mie imprese.

Esiste la disponibilità di bikechannel (piattaforma sky) a mandare in onda video delle gare (ovviamente devono essere video professionali).

Ultimo, e non marginale, aspetto, l'uscita di un libro prevista al termine di queste imprese, ovvero fine 2020.

L’intenzione, per il 2019 e il 2020 è quella di compiere qualcosa di eccezionale a livello sportivo nel mondo dell’endurance estrema, ovvero:

  • OTTOBRE 2019  DECA IRONMAN MESSICO : 10 ironman in 10 giorni consecutivi

 

  • APRILE 2020 : MILANO SANREMO RUNNING 284 km non stop
  • MAGGIO 2020 NOVECOLLI RUNNING 202 km Non Stop
  • GIUGNO 2020 : TRANS AMERICAN TRIATHLON : 50 km nuoto- 4300 km bici coast to coast florida california- 600 km corsa dalla california alla DEATH VALLEY.

LA GARA DI TRIATHLON PIU’ LUNGA MAI ORGANIZZATA AL MONDO, SONO L’UNICO ATLETA ITALIANO INVITATO ALL’EVENTO(per esperienza, curriculum sportivo etc)

  • OTTOBRE 2020 : 1x30 Ironman USA : trenta gare ironamn ( 3,8 nuoto, 180 bici, 42 corsa) per 30 giorni consecutivi.

Sponsor desiderato

Supporto logistico ed economico per le trasferte internazionali

 

Reach

Dati fondamentali per gli sponsor

IL MESSAGGIO PER GLI SPONSOR

Fornisco ora qualche informazione in più sulla mia persona e sul mio stile di vita; caratteristiche che qualche sponsor può prendere ad esempio:

  • Non mangio prodotti di origine animale dal 1994, sono convinto che anche questo fattore contribuisca alla integrità del mio corpo e del mio spirito.
  • Sono sposato con Lucia, libero professionista nel web marketing, a breve nasceranno due gemelli dopo 6 anni di tentativi e delusioni ( la resilienza….)
  • Ho due pastori tedeschi e tre gatti, che sono parte fondamentale della mia vita e fonte di motivazione.
  • Curo l’alimentazione e il sonno in maniera particolare, dormo 4 ore di notte e 1 h dopo pranzo, da sempre.
  • Sono appassionato e seguo tutti gli sport che implichino fatica, applicazione, sacrificio.
  • Seguo ancora il calcio, indimenticata passione da quando ero bambino e non potevo giocare causa il mio infortunio.
  • Il messaggio fondamentale è quello di una persona normale, senza particolari doti fisiche e fisiologiche, che attraverso la volontà e un regime di vita ferreo e regolare ( frutto dei tre anni nella Folgore) riesce a compiere imprese sportive fuori dal comune.
  • Ho due lauree (architettura, scienze motorie), un master e uno in corso (bocconi) , titolo onorifico del CNR di Pisa.

 

                                                                      MARKETING

 La seguente "proposta" tiene conto di tre fattori legati alla mia persona:
> - la mia attività professionale di trainer e mental coach ( e la clientela che mi passa "per le mani")
> - la mia attività sportiva e il valori legati ad essa (eccezionalità di cosa faccio e aspetti alimentari ed etici che ,per quanto mi riguarda, aiutano in larga parte tutto ciò)
> - l'attività divulgativa , i miei incontri nelle scuole-almeno uno al mese- le conferenze dedicate alle mie imprese(almeno sei all'anno), le ospitate in radio (ogni primo lunedì del mese alle 8.30 su radio studiopiù) e in tv in trasmissioni sportive (telearena, teletutto, 7gold), gli articoli su riviste di settore ( vedi link a margine presentazione) , i video delle mie imprese.

Esiste la disponibilità di bikechannel (piattaforma sky) a mandare in onda video delle gare (ovviamente devono essere video professionali).

Ultimo, e non marginale, aspetto, l'uscita di un libro prevista al termine di queste imprese, ovvero fine 2020.

Lingue

Questo profilo è disponibile anche nelle seguenti lingue: